Fungaie

Home/Fungaie
Macchinari per fungaie coltivazione champignon

Realizziamo diverse tipologie di macchinari per fungaie, dedicate alla coltivazione di funghi champignon o di funghi esotici.

I nostri macchinari rispondono a diverse esigenze: dalle soluzioni top di gamma per garantire la massima efficienza e risparmiare tempo alle soluzioni dedicate alle aziende più piccole o con minore capacità di spesa.

Tutti i macchinari sono 100% “Made in ALPIE”: dalla progettazione del prodotto fino alla costruzione e al collaudo finale.

Come si riconosce un macchinario ALPIE

Robustezza e durata

Utilizziamo quasi esclusivamente acciaio inox o zincato a caldo e sistemi di lubrificazione automatica per le parti soggette ad usura.

Personalizzazione

Grazie ai diversi modelli e optional è possibile comporre le macchine in funzione dei propri obiettivi, fino a modifiche costruttive su misura.

Risparmio di tempo

Puntiamo molto su soluzioni volte all’efficienza: dalla movimentazione agile ai sistemi per ridurre tempi e personale richiesto per le operazioni.

Gestione autonoma

Le macchine sono concepite per garantire facilità d’uso e manutenzione minima. Sono inoltre corredate da manuali chiari con illustrazioni tridimensionali.

La fase di coltivazione e crescita del fungo champignon (Agaricus Bisporus) prevede che il composto prodotto nelle platee venga caricato sugli scaffali presenti all’interno della fungaia.
Il composto sfuso già incubato (Fase 3), può essere caricato contemporaneamente con la terra di copertura (torba) per formare il letto di coltura dove cresceranno i funghi. Se il composto non è stato ancora seminato (Fase 2), la semina dovrà avvenire prima del carico sugli scaffali e la terra dovrà essere caricata successivamente, terminata l’incubazione. Il composto può anche essere caricato in blocchi (Fase 3 o Fase 2): la terra di copertura dovrà essere caricata separatamente una volta terminato il carico dei blocchi.
Completata la fase di raccolta dei funghi, il composto esausto deve essere scaricato dagli scaffali e gli stessi devono essere accuratamente lavati, assieme ai tappeti di coltivazione, per mantenere un elevato livello di igiene e pulizia che impedisca la formazione e la propagazione di malattie.
Le attrezzature di ALPIE consentono in particolare di meccanizzare e automatizzare tutti questi processi: dal carico del letto di coltura sugli scaffali di coltivazione, allo scarico dei materiali esausti a fine ciclo, alla pulizia delle attrezzature utilizzate (tappeti e scaffali).

Ovviamente, è impossibile fornirti in questo contesto tutti i dettagli del processo. Troverai altre informazioni nelle pagine dedicate alle singole macchine.
Ti invitiamo comunque ad approfondire le tue conoscenze e a contare su di noi per qualsiasi ulteriore supporto.

Nel frattempo, ti diamo il benvenuto nel mondo della fungicoltura!

Le nostre attrezzature per Fungaie